2016 03 13 11 46 57

Questa domenica ho corso in casa della Vittorio Alfieri, cioè ad Asti, anche se la gara era organizzata dai "cugini" della Brancaleone.
Era questa la mia seconda esperienza su questo percorso molto "frizzante" con alternanza di salite discese.

Oltre a far parte della Corritalia, gara podistica indetta dalla AICS a livello nazionale, e che intende ribadire l’obiettivo di unire idealmente l’impegno per lo sviluppo dello sport praticato, con l’impegno per la tutela del patrimonio storico – culturale – ambientale italiano, questa competizione era anche la prima prova del CorriPiemonte 2016, campionato organizzato dalla FIDAL Piemonte, e la prima prova del Campionato Provinciale Astigiano FIDAL. Insomma una gara che racchiudeva dentro di sè altre gare, un po' come una Matrioska podistica. Partecipazione buona, con una cinquantina d'atleti in più dell'anno scorso per un totale di circa 330 arrivati.

Il percorso di circa 9,6 km si snoda dapprima tra le vie di Asti, per poi salire nella zona nord della città in località Viatosto e ridiscendere sino al campo di atletica di via Gerbi.


Chiudo questa gara in 38:04, rispetto ad un anno fa 8 secondi in meno, quindi sostanzialmente uguale. Positivo o negativo? Chissà. Oggi questo tempo mi ha comunque permesso di ottenere un 3° posto di categoria che di certo non mi dispiace.
Le sensazioni non sono state le migliori, decisamente peggio di Bra. Vedremo nel proseguio di stagione.

p.s. grazie a Fausto x la bella foto di gruppo

 Corritalia

 

 

Registrati per poter scrivere un commento.