20160328 113718

Stamattina ho partecipato alla 38° corsa podistica di Neive (CN), chiamata anche Pasquetta a Neive. Era la prima volta che la correvo ed i racconti degli altri runner, che già vi avevano partecipato gli anni passati, non lasciavano presagire nulla di buono.


Quello che mi era stato raccontato era di una corsa molto dura, e già mi preparavo ad una gara corsa tutta in sofferenza. Poi però non è stato così. Non dico che sia stata una prova semplice, ma di certo meno difficile del previsto, pur con un dislivello di circa 150 metri +/-

 

Partiti ad un passo deciso, ma non velocissimo, ho affrontato la prima salita riprendendo il mio passo gara. Questa salita, di circa 1,5 km, è senz'altro stata impegnativa ed io l'ho affrontata ad un passo costante, senza esagerare. Poi il percorso è proseguito con discese e salite, sino all'ultima, di circa 2,3 km, nuovamente impegnativa, ma meno della prima, che ha poi lasciato spazio alla discesa, intervallata da una mini-salita, ed al breve rettilineo finale.

Il tempo finale è stato di 41'40" su una distanza complessiva di 9,95 km ad un passo medio di 4'11"/km.

Un tempo che mi ha permesso di conquistare il posto sul più alto gradino del podio nella mia categoria.

Anche oggi soddisfatto !

 

Registrati per poter scrivere un commento.